Gli "anelli" della Regina: Domaso - Gravedona - Domaso - L'"anello" del Cardinale

 

 Sulla via Francigena Renana, il grande cammino dal Reno al Po, nell'ampio scenario della Via Regina e dei suoi "cammini" (Sorico - Como),  proseguono le nostre proposte  di  circuiti che, dal tratto storico della via Regina, portino alla scoperta  di "mete vicine e rassicuranti": i piccoli comuni, le aree di montagna, le aree interne, i parchi e le oasi naturali. E quindi, in questo caso, i nuclei storici del nostro lago, le sue pendici montuose e le sue valli,  i tanti luoghi di bellezza che le costellano. Luoghi meno conosciuti ma che se adeguatamente valorizzati, possono diventare destinazioni che consentono svago, ospitalità, ristorazione di qualità, e, più ampiamente, benessere e riscoperta, magari anche valorizzando le peculiarità dei singoli territori e creando buone pratiche di rigenerazione.   

Nell'ambito del progetto "Ri-camminiAMO..il nostro Paese"   a cura di RETE DEI CAMMINI APS.

Si tratta di:  

  • proposte easy di circuiti pedonali ad anello
  • da potersi ripetere  anche in autonomia e da approfondire nel modo preferito
  • sempre in un contesto di altissimo valore ambientale e culturale

 Ecco il nostro secondo circuito: 

 

anello domaso

RITROVO: ore 9:30  Domaso - davanti alla Parrocchiale

TRASPORTI: autogestiti. Per le auto: parcheggi liberi loc. Via Mulini (vicinanze Parrocchiale) 

parcheggi chiesa domaso

 

Viaggia sostenibile: con linea ASF C10; con battelli di linea.

VISITE: centro Domaso; antichi tratti via Regina; Gravedona: Convento Agostiniane; Chiesa dei Ss. Gusmeo e Matteo; "Area Sacra" di Gravedona;  passaggio da palazzo Gallio; rientro a Domaso - punto di partenza -  sulla bella passeggiata a lago.  

SICUREZZA: Partecipanti: max 20 persone.

Obbligo dispositivi protezione anticovid come da normativa vigente, e compilazione scheda dati sanitari con dichiarazione e liberatoria (scaricala qui e consegnacela COMPILATA)

PRANZO: al sacco; possibilità di sacchetto pic-nic  con cibi di tradizione locale. Costo 10 euro. A richiesta, su prenotazione, a sostegno dei produttori locali.

 

DATI TECNICI

lunghezza: circa 9 km circa

dislivello: circa 150 m;

durata: 3 h circa, visite escluse

difficoltà: turistico-escursionistica

attrezzatura: da trekking

 

COSTI: 15 €  il tour guidato; 2€ costi organizzativi e assicurativi IUBILANTES  + 10  € sacchetto lunch con specialità locali.

 

ISCRIZIONE  - OBBLIGATORIA - al più presto comunicando  nome cognome, data di nascita (per esigenze assicurative), contatti cell e mail.

 

Info e dettagli : contattateci!!!!!!

 

 

 

Partecipa: