Monumenti Aperti anticorpi di bellezza

Date evento: 
Sabato, Dicembre 5, 2020 - 16:00
Luogo: 
Como

testata

 

Sulla base del progetto nazionale MONUMENTI APERTI, ideato dalla cagliaritana Imago Mundi Onlus e della sua prima attuazione lombarda “Monumenti Aperti, per una città per tutti” realizzata lo scorso anno con grande successo, l’Associazione Iubilantes alla fine del 2019, dopo avere raccolto e premiato gli studenti convolti nel progetto 2019, aveva posto le basi dell’edizione 2020 del progetto. Nel febbraio 2020 era già delineato il nuovo progetto dell’anno, dedicato soprattutto a Como, e precisamente al razionalismo comasco e al tema voltiano, e già erano formalizzate le adesioni del Liceo Fermi di Cantù, che avrebbe operato a Como sul razionalismo, e del Liceo Volta di Como su Volta e non solo, avviati i contatti con l’Università dell’Insubria e con l’Associazione Carducci per il tema voltiano, con il Conservatorio Verdi per la componente musicale, e attivata la formazione degli studenti del Fermi, quando la pandemia COVID 19 e il successivo lockdown primaverile hanno bloccato ogni cosa, e soprattutto, ovviamente, le tradizionali attività didattiche e la raccolta fondi, organizzata con il supporto della Fondazione Provinciale della Comunità Comasca. Ma tutto questo non ha impedito ai ragazzi e ai docenti del Fermi di proseguire tramite DaD integrata le attività di formazione anche con esperti esterni e di decidere di dare vita comunque al progetto di UN RACCONTO del razionalismo comasco con attività inedite e creative. Né ha scoraggiato Dirigente e Insegnanti dell’Istituto Comprensivo Como Centro Città (da cui dipende l’asilo “Antonio Sant’Elia”, celebre opera razionalista di Giuseppe Terragni) dal proseguire l’impegno nel progetto, valorizzando il nucleo originario dell’attuale scuola G. Parini, opera di respiro razionalista dell’ing. Attilio Terragni, fratello di Giuseppe.

Trattandosi a tutti gli effetti di attività didattica già inserita nei piani dell’offerta formativa della scuola, le iniziative sono state riprese a settembre, con la riapertura delle scuole ma con la modalità dell’assenza “fisica” del pubblico. E con l’impegno di chiudere i lavori entro dicembre. Un arco di tempo molto breve, a cui si sono poi aggiunte le ulteriori note limitazioni di movimento, complicando molto il lavoro ... Eppure, ciò non ha impedito che il progetto avesse una nuova collaborazione: quella del Liceo Giovio di Como, che con l‘Ordine degli Architetti P.P.C. di Como aveva già avviato un progetto di quartiere che comprendeva lo studio del più celebre monumento razionalista presente nel quartiere, ovvero la splendida fontana (1934-36) frutto della collaborazione fra Cesare Cattaneo, architetto, e Mario Radice, pittore: un vero e proprio ”monumento alla circolazione automobilistica” come venne definita dalla critica.

La pandemia ha dunque spezzato vite, stravolto certezze e modelli, ma ci ha reso consapevoli del fatto che, se davvero si vuole condividere, raccontare, comunicare il patrimonio culturale, si può farlo, sperimentando le nuove modalità del digitale...

Ed è così che, sotto la guida di Iubilantes, referente e coordinatore di progetto, con il sostegno del Comune di Como, della Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù e della Fondazione Gruppo Credito Valtellinese, e con il supporto della Fondazione Provinciale della Comunità Comasca per la raccolta fondi, 20 ragazzi del Fermi con due loro insegnanti hanno dato vita ad una breve fiction, diretta dal regista Massimo Rossi, ispirata alla Como razionalista e con finale a sorpresa che svelerà i monumenti della città. Le due altre scuole, il Giovio con due classi e la Parini con 4 classi, hanno contribuito – sempre a distanza - al video in modo vario e creativo; la band dell’Unione dei Ciechi e Ipovedenti di Como ha messo a disposizione le musiche.

Il video è  stato presentato sabato 5 dicembre alle 16,40 presso la Biblioteca Comunale di Como, con la partecipazione dell’Assessore alla Cultura dr. ssa Livia Cioffi nell’ambito di un collegamento in diretta streaming nazionale curata da Cagliari da MONUMENTI APERTI – Imago Mundi. La diretta generale nazionale si è tenuta sabato 5 dicembre 2020 a partire dalle ore 16 e domenica 6 dalle ore 11 sul sito e sui canali social di Monumenti Aperti.

Il video, dal titolo "La verità nascosta", PUOI VEDERLO QUI   (dal canale YOUTUBE di Iubilantes), sulla pagina  FB IUBILANTES e sul   sito www.monumentiaperti.com 

SCOPRI QUI IL RAZIONALISMO in Como e le SCHEDE DEI MONUMENTI  PRESENTI NEL VIDEO

COMO RAZIONALISTA

 

 

LOGHI TUTTI