Gerusalemme

A piedi a Gerusalemme? È possibile!!

Domenica 5 aprile 2009, domenica delle Palme, l'icona che due anni fa abbiamo portato in dono alla Custodia della Terra Santa, č stata da noi portata portata in processione da Betfage a Gerusalemme. Si č concluso cosė, in un trionfo di palme e di canti, il nostro secondo pellegrinaggio gerosolimitano, il primo veramente a piedi, come lo volevamo fare.

Aprile 2009: siamo arrivati a Gerusalemme partendo dal Monte delle Beatitudini/Tiberiade; abbiamo percorso oltre 200 km a piedi, su splendidi sentieri, attraverso i parchi pių belli di Israele e toccando luoghi di grande interesse. Finalmente un cammino sicuro, bello, al riparo dai percorssi motorizzati, fatti salvi alcuni brevi tratti, critici a causa di alcuni attraversamenti non semaforizzati nč tutelati.

Č l' Israel National Trail, grande via escursionistica che attraversa tutto Israele, dai confini con il Libano fino ad Eilat e che raccorda, nel segno del Tricolor (bianco, arancio, azzurro) la ricca rete escursionistica israeliana.

Č percorso costantemente soprattutto da giovani escursionisti israeliani, ma č per lo pių sconosciuto ai nostri pellegrini. Ce lo ha consigliato il nostro socio statunitense Brandon Wilson e a nostra volta lo consigliamo a tutti. .

L'INT č l'asse sentieristico fondamentale israeliano. Pensato per tutti gli appassionati di hiking, č ben segnato, ha mappe e guide, attraversa luoghi di grande interesse ambientale, storico, religioso. Non tocca le zone palestinesi, ma consente e facilita il collegamento. Dopo averlo percorso per 200 km nel 2009, ci stiamo preparando a ripercorrerlo da nord a Gerusalemme, nel prossimo mese di marzo 2014.

Ecco qui tutte le info aggiornate su INT

ecco il link del libro.guida, dotato di mappe e descrizioni (in inglese)

Ed ecco la descrizione e le tappe del nostro "Pilgrim's Trail" 2009 (sotto ne vedi le foto...) Imperdibile!!!!

 

.