16-18 novembre 2018: IUBILANTES A FERRARA

 

Città di terra e di acqua; città silenziosa, a misura d’uomo, da percorrere a piedi o in bicicletta, rivivendo ad ogni passo magiche atmosfere del passato... Città di Ariosto, Bassani, Cosmé Tura, Antonioni ... città di palazzi di corte e di delizia, di castelli, monasteri e possenti mura, che nel Rinascimento cercò di contrastare il potere di Venezia sull'Adriatico.  

 

Ferrara è una splendida città d’arte da assaporare passeggiando per le sue strade, scoprendo in ogni angolo il suo carattere di magnifica capitale del Rinascimento e cogliendo da questo glorioso passato le ragioni del suo presente. Gli Estensi la governarono per tre secoli e le diedero l’aspetto che ancora oggi conserva: un’urbanistica unica che armoniosamente fonde Medioevo e Rinascimento e ne fa la prima città moderna d’Europa. Proprio per questa sua caratteristica, è stata riconosciuta dall’Unesco Patrimonio Mondiale dall’Umanità..

E per questo andremo a vederla in chiusura di questo 2018, anno europeo

 

del patrimonio culturale.

Partenza da Como venerdì mattina, rientro con partenza da Ferrara domenica pomeriggio. Collegamenti con treno o con FLIXBUS, comoda ed economica linea di bus con partenza da Milano Lampugnano e viaggio diretto. Pernotto  nel comodo e centralissimo Ostello Estense, con camere doppie/matrimoniali e camere multiple con bagno interno e bagno esterno al costo medio di 26 euro /persona/notte colazione e tasse incluse.

Una guida specializzata a nostra disposizione per 6 ore al giorno per la visita di ciò che ci interessa;  la visita guidata alla bella mostra di Courbet in palazzo dei Diamanti; e, per chi vuole, una bella pedalata lungo le mura della città. CONTATTACI