"Monumenti aperti, per una città per tutti": un grande successo primaverile, un nuovo step a settembre

 

logo monumenti aperti

 

 vedi qui il programma generale 2019

Grande successo della sessione primaverile (4-5 maggio a Milano, 16, 25-26 maggio a Cantù, 1-2 giugno a Como).

Sono stati aperti e visitati 27 monumenti.

Hanno partecipato 7 scuole, 11 classi, 160 studenti circa, 52 volontari delle associazioni Iubilantes, Auser Insieme Canturium, Nocetum Onlus, Unione Ciechi e Ipovedenti 

I visitatori registrati sono stati circa 900.

 

Vedi il video GIOVANI REPORTER IN AZIONE del Liceo Fermi di Cantù

vedi il video IL MOSAICO PERDUTO del Liceo Fermi di Cantù

 

Un grande grazie a Giuseppe Murru e Lorenzo Morandotti, giornalisti formatori dei "Giovani Reporter" canturini, a tutti gli insegnanti che hanno lavorato al progetto, e a tutti i volontari che hanno reso possibile la bella iniziativa. 

 

Ed ecco  la sessione di settembre: 28 e 29 settembre, Cantù, Festival del Legno, con le numerose iniziative curate dai ragazzi ENAIP e con il nuovo doppio tour "camminacittà" curato dai volontari Iubilantes.

programma IUBILANTES

Programma IUBILANTES

Programma ENAIP

programma ENAIP

 

ENAIP nel dettaglio:

 

  • SABATO 28 SETTEMBRE - Ore 14.00
  • Sede di svolgimento: Enaip Factory, via Borgognone 12, Cantù
  • Descrizione: L’attività inizierà con una visita guidata alla sede di Enaip Factory e al ToMake Fablab, che verrà mostrato in attività in modo da permettere ai partecipanti di vedere in funzione macchine per il taglio laser e stampanti 3D, con l’obiettivo di far conoscere le tecnologie più innovative utilizzate oggi nel settore legno-arredo nel campo della prototipazione.

a seguire visita guidata animata/teatrale alla collezione Razionalismo. Verranno messi in scena dagli studenti di Fondazione Enaip Lombardia un’intervista “senza tempo” a Giuseppe Terragni e un incontro con Franco Albini, che imparerà, con l’aiuto di un allievo, a disegnare i progetti con AutoCAD, per mostrare, oltre ai dettagli degli stili presentati, anche come sia cambiato il mondo del design e della progettazione nell’ultimo secolo.

  • DOMENICA 29 SETTEMBRE - Ore 11.00
  • Sede di svolgimento: Enaip Factory, via Borgognone 12, Cantù
  • Descrizione: L’attività inizierà con una visita guidata alla sede di Enaip Factory e al ToMake Fablab, che verrà mostrato in attività in modo da permettere ai partecipanti di vedere in funzione macchine per il taglio laser e stampanti 3D, con l’obiettivo di far conoscere le tecnologie più innovative utilizzate oggi nel settore legno-arredo nel campo della prototipazione.

Seguirà poi una visita guidata animata/teatrale alla collezione Neoliberty: l’attività prevede una caccia al tesoro alla scoperta della collezione e delle principali caratteristiche dello stile Liberty e Neoliberty, con l’obiettivo di coinvolgere maggiormente i partecipanti e spingerli verso una conoscenza attiva degli oggetti e dello stile.

La visita sarà gestita dagli studenti di Fondazione Enaip Lombardia.

Iscrizione all’indirizzo: chiara.meroni@enaiplombardia.it (fino ad esaurimento posti disponibili).

  • DOMENICA 29 SETTEMBRE - Ore 18.00
  • Sede di svolgimento: Enaip Factory, via Borgognone 12, Cantù
  • Descrizione: L’attività inizierà con una visita guidata alla sede di Enaip Factory e al ToMake Fablab, che verrà mostrato in attività in modo da permettere ai partecipanti di vedere in funzione macchine per il taglio laser e stampanti 3D, con l’obiettivo di far conoscere le tecnologie più innovative utilizzate oggi nel settore legno-arredo nel campo della prototipazione.

Avrà poi inizio, alle ore 18.30, AperiLab: l’attività prevede come primo step una visita guidata alla collezione Munari con aperitivo itinerante. La visita sarà gestita da un’esperta dell’associazione AsPROlegno con il supporto degli studenti di Fondazione Enaip Lombardia. Al termine della visita guidata avrà poi luogo un laboratorio pratico dedicato al tema delle sculture di carta, con la guida di un’esperta di AsPROlegno e il supporto dei ragazzi. Obiettivo del laboratorio sarà quello di avvicinare i visitatori al mondo munariano e del design, attraverso una modalità di visita interattiva e un laboratorio che spinga i partecipanti a mettersi alla prova attraverso la realizzazione di piccoli progetti.

Iscrizione all’indirizzo: info@asprolegno.it  (fino ad esaurimento posti disponibili).